Frullato di ananas e semi di chia

Le proprietà dell’ananas facilitano l’eliminazione delle sostanze di rifiuto che si accumulano nel corpo e favoriscono la riduzione del tessuto adiposo. I semi di Chia hanno proprietà antiossidanti e digestive, quindi sono un alimento fondamentale per depurare l’organismo. Il consumo regolare dei semi di Chia controlla la sensazione di fame continua, evita la stitichezza e apporta al corpo una dose “extra” di proteine di alta qualità.

Pane e Avocado

La presenza di fibre, grassi buoni, vitamine del gruppo B, vitamina K, potassio, vitamina E e vitamina C, conferiscono all’avocado proprietà eccellenti per la salute. Anche il pane integrale aiuta il transito intestinale favorendo l’espulsione delle tossine.

Frullato estivo

Frullato estivo dal sapore esotico che aiuta a combattere i radicali liberi ed è ricco di vitamina A. La vitamina A aiuta a proteggere la vista e interviene nell’accrescimento delle ossa, mantiene sana la pelle e svolge un’eccezionale azione antiossidante.

Centrifugato invernale

non tutti sanno che il kiwi è il frutto più ricco di vitamina C un potentissimo antiossidante molto comune nella frutta e nella verdura. Infatti solo due kiwi sono sufficienti a fornire oltre il 150 % della dose giornaliera raccomandata di questa vitamina. inoltre in questo centrifugato, la mela e il finocchio, donano all’organismo preziose proprietà antiossidanti e digestive.

Estratto di frutta autunnale

L’estratto di frutta autunnale è ricco di betacarotene che è il pigmento arancione contenuto nella carota e nella zucca. Il betacarotene, giunto nell’intestino, viene convertito in parte in vitamina A, una sostanza fondamentale per la salute della pelle e degli occhi, e il resto viene assorbito e immagazzinato come tale. Inoltre gli spinaci contengono ferro e sono ricchi di proprietà che aiutano a contrastare l’invecchiamento e le malattie cardiovascolari e oculari.

Quinoa gamberi limone e zenzero

Originaria del Sud America, la quinoa viene spesso erroneamente considerata un cereale, anche in virtù del suo elevato contenuto di amido. In realtà, però, non appartiene alla famiglia delle graminacee ed è, invece, imparentata con gli spinaci, tant’è che le sue foglie si possono cucinare allo stesso modo e il sapore è molto simile.

Spaghetti di grano saraceno con scampi, pomodorini, pesto di pistacchi

Lo scampo è tra le carni più pregiate per via della morbidezza e del sapore che riesce a sprigionare in qualsiasi tipo di ricetta. La sua carne delicata e gustosa può essere apprezzata durante tutto l’anno. Le proprietà benefiche di questo crostaceo sono del tutto sane infatti molluschi e crostacei dispongono di una composizione chimica molto simile a quella del pesce magro. Ricchi di proteine, carboidrati e Sali minerali, inoltre pare abbiano un potere afrodisiaco.