polpette melanzane light

Polpette di melanzane light

Ingredienti:
bassa

Difficoltà:
facile

Preparazione:
35 minuti

Polpette di melanzane light

Proprietà e benefici polpette di melanzane

La melanzana è un’ortaggio ricco di fibre e ipocalorico, indicato in caso di stipsi e dalle proprietà antinfiammatorie. Questa facile e sfiziosa ricetta è perfetta in estate e vi aiuterà a risolvere pranzi e cene a casa o in ufficio, senza prendere peso. Inoltre le polpette di melanzane si possono gustare anche fredde.

Ingredienti polpette di melanzane

  • 1 Melanzana
  • 1 Uovo
  • 4 Cucchiai di pan grattato
  • 50 g di latte
  • QB erbe aromatiche
  • 2 cucchiai di Olio extravergine d’oliva
  • QB Sale e pepe

Preparazione polpette di melanzane

Tagliate a piccoli pezzi la melanzana e disponeteli su una teglia con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungendo le melanzane e mezzo bicchiere d’acqua e sale. Coprire e lasciate sul fuoco medio/basso per 15 minuti. Una volta pronte, in una boul versate le melanzane unendo latte, pan grattato, 2 cucchiai di olio d’oliva, l’uovo e le erbe aromatiche sminuzzate. Con l’aiuto del minipimer frullate grossolanamente il composto realizzando una crema densa ma non troppo liquida. A questo punto create delle palline sporcandovi precedentemente le mani di pan grattato, e fatele dorare in forno preriscaldato a 180°, per circa 15 minuti. A questo punto sarete pronti per servire le polpette di melanzane light.

Comments 2

  1. anna cotroneo
    10 luglio 2017

    Ciao, il mio nome è Anna. Scrivo qui di seguito la mia ricetta delle polpette di melanzane.
    Taglio a cubettoni la melanzana che sbollento a fuoco basso con mezzo bicchiere di acqua e 5 GR di sale coprendo con Magic Cooker e lasciando in cottura per circa 8/9 minuti.
    Faccio gocciolare in un colino e versi in una scodella dive aggiungo un cucchiaio di grana, un pizzico di pepe nero, 1uovo, prezzemolo e basilico e 150 gr di mollica di pane integrale raffermo di tre giorni. Impasto il tutto con le mani amalgamando ben bene con le mani e creando delle chenel con l’aiuto di due cucchiai da tavola che faccio rotolare nel pangrattato fatto con del pane biscottato. Friggo con Magic Cooker a fiamma medio alta avendo cura di togliere dal fuoco il pentolino adoperato per la frittura ogni qual volta bisogna togliere le chenel cotte per mettere in cottura le altre fino ad esaurimento del prodotto. Fritto leggero e gustoso poiché l’olio non raggiunge il punto di fumo.

    1. EB
      10 luglio 2017

      Cara Anna ti ringrazio per aver condiviso con me la tua ricetta, la proverò di sicuro!

Lascia un commento